Occupy museum. 99% Komikazen

It has been a year since then and now I can say it: the 2013 edition of Komikazen has been the best one. You’d better not take this catalogue because it will not be able to instil the energy of that collective action. It was not an exhibition, not even a project. It was a collective performative event carried out by 99 illustrators. None of them knew what was going to be exhibited, except for their own table. Those who responded to our call knew a few simple things: they would neither have been refunded nor paid. They had to come to Ravenna – possibly stay there paying it all – and make a table based on the theme “99%”. Once at the MAR (Museum of Art of Ravenna) hey had to install the table on their own following the instruction that you can read at page one. Of course, they had to draw. Continue



ActionAid insieme a genitori e cittadini per riportare all’asilo i bambini di Reggio Calabria

Sabato 20 giugno ore 18.00, flash mob nel giardino antistante il Gebbione per chiedere alle istituzioni comunali di mantenere gli impegni presi per la riapertura degli asili nido pubblici della città.

Dall’autunno 2013 Reggio Calabria non ha più asili nido pubblici. Le strutture pubbliche di Archi e di Gebbione, così come l’asilo aziendale del Cedir, l’ultimo ad essere chiuso nel luglio 2013, sono stati dichiarati non agibili. Sin dall’inizio di questa vicenda, ActionAid è scesa in campo al fianco dei cittadini di Reggio Calabria per chiedere alle istituzioni locali di continuare a garantire un servizio essenziale per l’educazione dei bambini e per la conciliazione dei tempi vita — lavoro delle famiglie. Continue



The Academy of Fine Arts in Ravenna

The Academy of Fine Arts in Ravenna in support of Charlie Hebdo.

 A simple action because we don't want to stay in silence. 

Teacher : Gianluca Costantini

StudentsEmanuele Matronola, Daniele Tamburro, Andrea Gonzàlez, Andrea Fiori,Giulia Bevilacqua, Martina Zani, Alessandra Falcinelli, Laura Mitaritonda, Beatrice Celli, Giulia Rambelli, Eleonora Trota, Sara Bombonati, Isotta Folli, Francesca Saitta, Sofia Signani, Pilar Garcìa. 

Course: Digital Applications for Visual Arts. Continua



Disegnare la nostra casa

Il cantiere degli autocostruttori a Filetto è in stato di abbandono: la vertenza non è ancora finita, ma certo le speranze con cui queste famiglie avevano intrapreso la strada impegnativa dell’auto costruzione sostenuta da un progetto del Comune di Ravenna sono infrante. Le responsabilità dell’ong Alisei che guidava il progetto sono da stabilire, anche se chiare negli esiti. Il ruolo opaco e non vigile del comune anche. Gli unici che certo in questa vicenda hanno sostenuto con responsabilità il proprio impegno sono loro, le famiglie. In questo cantiere vuoto, che doveva già essere abitato da tempo, saranno esposti i disegni originali di Gianluca Costantini realizzati per Ravenna & Dintorni e che raccontano con sintesi e sguardo disincantato pezzi del nostro territorio. Continua



Sussurri e grida nella democrazia digitale

Esiste un’etica dell’hacker? Cosa significa il termine sicurezza applicato alla rete e alle informazioni? Il segreto informativo ci difende? Come si racconta utilizzando nuovi strumenti comunicativi?

Intorno a un libro a fumetti, la Graphic Novel edita da Beccogiallo nel 2012, e alla mostra delle tavole originali disegnate da Costantini esposte allo Zuni di Ferrara, a partire dalle 14 venerdì 4 ottobre si avvicenderanno workshop, incontri, sarà proiettato un film e ci saranno in diretta appassionati e lavoratori della rete a disposizione per domande e suggerimenti. Continua



Learn More