Darsena 3.0 - Spazi Indecisi

Il porto è storicamente una delle infrastrutture più antiche che l’uomo abbia utilizzato, da sempre fonte di scambi commerciali e incrocio di civiltà lontane. Non solo strumento di sviluppo economico, ma volano di crescita culturale attraverso la conoscenza e l’accoglienza di mondi “stranieri”. 

 

Il percorso propone alcuni esempi di archeologia industriale nella Darsena di Ravenna, simulando l’esplorazione di quelli che un tempo sono stati gli avamposti della produttività industriale legati all’acqua e al canale Candiano da esigenze logistiche e commerciali. Unapasseggiata per reinterpretare la darsena come porto, il porto come infrastruttura culturale, rileggendo nei tratti e nella storia degli edifici una potenzialità di riattivazione diffusa.

Itinerario a cura di Meme Exchange.


Disegni realizzati per Spazi Indecisi.









Performance tenuta Sabato 4 novembre dalle 19:00 alle 21:30
presso EXATR Largo Savonarola 6, Forlì

 

Ideato nel 2015, l'itinerario Darsena 3.0 si arricchise quest'anno grazie ai contenuti speciali disegnati da Gianluca Costantini, che trasformano la Darsena di Ravenna in uno scenario sospeso tra possibile e immaginario, da esplorare anche grazie alla realtà aumentata.

> Sabato 4 novembre vi invitiamo a scoprire Darsena 3.0 in compagnia dimeme exchange, con cui abbiamo collaborato per le foto e i testi dell'itinerario, e di Gianluca Costantini, che disegnerà live su fotografie di edifici che fanno parte del museo dell'abbandono IN LOCO.