Fedele alla linea.Presentazione del libro di Gianluca Costantini

Quando l'informazione incontra il disegno.

Fedele alla linea. Il mondo raccontato dal graphic journalism.

(BeccoGiallo Editore)

 

Luigi Spinola (giornalista di Radio3 Mondo su Radio3 Rai) e Tahar Lamri (giornalista e scrittore) dialogheranno con l'autore Gianluca Costantini.

Introduce l'incontro Debora Galassi (Libera Ravenna)

 

Il libro

Fedele alla linea. Il mondo raccontato dal graphic journalism.

Sappiamo ricordare il presente? Sembra che tutto passi, senza lasciare neanche una traccia. E per non perdersi nel bosco del passato prossimo, che è anche artefice del nostro futuro, Gianluca Costantini traccia linee che raccontano il reale. Si tratta di Graphic Journalism, che spazia dal reportage all’articolo di commento su argomenti nazionali e internazionali. Dalla zanzara Zika a Putin, dall’ascesa dei grillini a Parma agli attentatori di Charlie Hebdo, la matita di Costantini cartografa in modo puntuale e senza interferenze gli eventi. Una geografia delle vite, che è appunto una scienza che nasce disegnando il mondo. Pubblicate in riviste internazionali, quotidiani, blog condivise dagli attivisti per i diritti umani, le storie del disegnatore e attivista ci permettono di ricomporre un mosaico frantumato, rimanendo appunto “Fedeli alla linea”.

Sabato dalle ore 18:30 alle ore 21:00

Biblioteca di Storia Contemporanea "Alfredo Oriani"

 

Organizzato da: Libera Ravenna, Arci Ravenna e Gruppo dello Zuccherificio